DIMENSIONE AMBIENTALE

Strategie di distribuzione della fonte idrica nei territori serviti

A inizio anno il livello invasato nella Diga di Ridracoli era molto al di sotto della media del periodo; tuttavia, a partire da metà febbraio e fino alla fine del mese di maggio è stata raggiunta e mantenuta la quota di massima regolazione. Come di consueto poi, i volumi invasati sono diminuiti durante il periodo estivo, per poi riprendere a fine anno grazie agli apporti autunnali.

Nel 2016 è stato inoltre possibile efficientare l’utilizzo del volume invasato presso la Diga di Ridracoli grazie all’incremento della produzione dall’impianto di potabilizzazione della Standiana di Ravenna, la cui entrata in funzione ha consentito inoltre una significativa diminuzione del prelievo dalle falde dell’intero territorio romagnolo.

 

FONTE/ANNO

2014

2015

2016

Da Ridracoli

53%

50% 49%

Da falda

28%

28% 24%

Da superficie e subalveo

19%

22% 27%

Tot m3 di acqua erogati

106.524.558

110.726.173 110.977.560