Performance economica

Stato patrimoniale riclassificato

unità di euro

2011

%

2012

%

2013

%

Immateriali

3.051.634

0,7%

2.814.187

0,7%

2.568.255

0,6%

Materiali

286.906.152

69,3%

292.918.192

70,3%

303.324.110

72,1%

Finanziarie

42.767.826

10,3%

47.114.567

11,3%

38.252.415

9,1%

Totale immobilizzazioni

332.725.612

80,4%

342.846.946

82,3%

344.144.780

81,8%

Attiv. finanz. a breve, liquid., ratei inter.

73.994.507

17,9%

72.342.534

17,4%

75.914.469

18,0%

Altro cap. circ. netto - debiti non finanz.

12.053.293

2,9%

5.719.505

1,4%

7.411.814

1,8%

Capitale circolante netto

86.047.800

20,8%

78.062.039

18,7%

83.326.283

19,8%

Fondi

-4.995.029

-1,2%

-4.299.539

-1,0%

-6.600.678

-1,6%

Capitale Investito Netto

413.778.383

100,0%

416.609.446

100,0%

420.870.385

100,0%

Patrimonio netto

397.276.807

96,0%

401.315.328

96,3%

406.710.326

96,6%

Debiti finanziari a lungo

15.294.118

3,7%

14.117.647

3,4%

12.941.176

3,1%

Debiti finanziari a breve

1.207.458

0,3%

1.176.471

0,3%

1.218.883

0,3%

Totale Fonti di Finanziamento

413.778.383

100,0%

416.609.446

100,0%

420.870.385

100,0%

 

420 mln

di euro di capitale investito netto
nel 2013

Elementi caratterizzanti lo Stato Patrimoniale sono da un lato l’elevata capitalizzazione, dall’altro l’ingente dotazione infrastrutturale costituita oltre che dai beni strumentali alla produzione e distribuzione della risorsa idrica all’ingrosso - lo storico Acquedotto della Romagna cui si sono affiancate negli anni dal 2004 in poi le Fonti Locali - dai beni di proprietà della Società, in quanto dalla stessa finanziati, ma realizzati e gestiti dal gestore del SII.

 

Il Patrimonio Netto è pari al 96,6% delle fonti di finanziamento; il Capitale Investito Netto è costituito per il 72,1% da Immobilizzazioni Materiali. Nel corso del 2013 si registra un incremento complessivo delle immobilizzazioni di 1,3 milioni di euro dato da una riduzione delle immobilizzazioni finanziarie e da un incremento delle immobilizzazioni materiali.

92,4 mln

di euro: risorse finanziarie complessive

a fine 2013

A fine 2013 le risorse finanziarie complessive, ovvero l’insieme di tutte le risorse finanziarie, siano esse classificate nelle immobilizzazioni piuttosto che nel circolante, sono pari a circa 92,4 milioni di euro e sono investite in titoli di stato, obbligazioni, polizze assicurative e liquidità depositata in c/c bancari; la costituzione di una entità così rilevante di liquidità è determinata dalla capacità di autofinanziamento della Società (nel bilancio 2013 gli ammortamenti rappresentano circa il 26% del Valore della Produzione). 

Per ulteriori informazioni sulle voci di conto economico e di stato patrimoniale, nonché sui principali indici di bilancio, si può consultare la Relazione sulla gestione relativa al Bilancio d’esercizio 2013.